Welcome In Famiglia!

Welcome in Famiglia
Welcome in Famiglia
Welcome in Famiglia
Welcome in Famiglia

 

Iter di Certificazione

Accesso al sistema
Le Organizzazioni interessate si rivolgono alle Associazioni di Categoria di appartenenza, oppure direttamente a CISE, per ricevere le informazioni e la modulistica da compilare per la richiesta di utilizzo del Marchio In Famiglia. CISE riceve il contratto di adesione, controlla i dati dichiarati e la relativa modulistica e, ricevuta la quota di adesione al servizio, abilita l'Organizzazione all'interno del sistema di monitoraggio. Il contratto di Certificazione è di regola di durata triennale. Inoltre, prima di rilasciare il diritto d'uso del Marchio, CISE effettua la prima verifica ispettiva della struttura.

Dichiarazioni contrattuali
L'Organizzazione, al momento della sottoscrizione del Contratto di adesione, oltre alle Caratteristiche Imperative (Caratteristiche che l'Organizzazione è obbligata a garantire), dichiara quali Caratteristiche Opzionali intende garantire ai propri clienti (almeno ulteriori 5 Caratteristiche). Le richieste vengono inviate a CISE che provvede all'inserimento dei dati sulla piattaforma elettronica di gestione del sistema di monitoraggio.

Monitoraggio
L'Organizzazione viene monitorata attraverso il sistema di controllo partecipativo proprio della piattaforma www.sawnet.info. Le eventuali segnalazioni, così come le relative risposte dell'Organizzazione, vengono inoltrate, oltre che a CISE, ai membri della Commissione di controllo, attraverso un sistema di smistamento automatico di messaggi.

Audit
CISE pianifica, oltre alla verifica di ingresso al sistema, almeno un Audit di sorveglianza nel triennio di fornitura del servizio di monitoraggio, presso ciascuna delle Organizzazioni aderenti al sistema.
L'auditor incaricato, in relazione alla documentazione resa disponibile dall'Organismo di controllo (Modulo di Adesione, segnalazioni pervenute attraverso l'Osservatorio www.sawnet.info, altre informazioni raccolte attraverso le parti interessate), provvede alla verifica della loro coerenza con l'oggettiva situazione aziendale. L'auditor, al termine della verifica, redige un report che trasmette a CISE, e da quest'ultimo viene trasmesso all'Organizzazione ed alla Commissione.
Nel caso l'auditor ravvisi la necessità di realizzare azioni correttive da parte dell'azienda, ne formula richiesta all'interno del suddetto report. L'Organizzazione provvede quindi a formulare un piano di miglioramento teso a sanare la situazione riscontrata, contenente anche la tempistica prevista che trasmette a CISE ed alla Commissione.

Audit Supplementare
CISE riserva una parte delle giornate di audit previste alla conduzione di audit supplementari. Tali audit vengono pianificati tenendo conto di quanto CISE è venuto a conoscenza attraverso la pluralità delle fonti informative previste nel sistema di monitoraggio.

Rinnovo
Entro 36 mesi dalla sottoscrizione del primo contratto di adesione, l'Organizzazione può richiedere il rinnovo di tale contratto. In caso di rinnovo, il periodo di validità del diritto d'uso del Marchio In Famiglia si intende esteso per ulteriori 3 anni alle medesime condizioni generali.